Alessandra Facchinetti купить в интернет-магазине #Alessandra Facchinetti

My List: Alessandra Facchinetti in 24 Hours 6:30 A.M. I wake up naturally at the same time every day, even if I go to bed late—I have a personal clock. I go straight to the kitchen and prepare my coffee. My first conversation of the day is probably with my dog, Zac. He tells me, "Let's eat

Kasia Smutniak, Mariacarla Boscono, Charlotte Le Bon ed Eleonora Carisi vincono i Glamour Awards 2015 Alessandro Dell'Acqua, Alessandra Facchinetti, Francesco Facchinetti, Alberta Ferretti, Chiara Francini, Matilde Gioli, Andrea Incontri, Charlotte Le Bon, Margareth Madè, Marpessa, Fausto Puglisi, Marica Ramazzotti, Melissa Satta, Greta Scarano

Alessandra Facchinetti Αυτές τις μέρες, η πρέπει να απολαµβάνει την πολύτιµη ηρεµία που διαδέχεται την παρουσίαση µιας νέας collection, αφού η επίδειξη για τη γυναικεία συλλογή Tod's για το επόµενο καλοκαίρι ήταν προγραµµατισµένη για τις 25 Σεπτεµβρίου

Moncler goes rock 'n' roll with its new capsule collection Remo Ruffini, visionary Italian CEO behind the reinvention of Moncler, is well known for having his finger on the collective pulse. Over the last decade, he has propelled the label to the forefront of luxury fashion thanks, in part, to collaborations

Tod's 搖滾春天 Tod's自女裝創意總監Alessandra Facchinetti

Piazza Vecchia in verde Premiati i 10 fotografi per i migliori scatti Chiara Briccola (Lurate Caccivio, CO), Giulia Bosio (Mornico al Serio, BG), Alessio Ravasio (Treviolo, BG), Fiorenzo Rondi (Alzano Lombardo, BG), Alessandra Facchinetti (Dalmine, BG), Alessandro Angeli (Ranica, BG) e Antonio Gallucci (Osio Sopra

Un profilo di Francesco Facchinetti, dal “capitan uncino” a Miss Italia su La7 - DiLei

Francesco Facchinetti a La7 per presentare la settantasettesima edizione di Miss Italia, che si terrà a Jesolo, il 10 settembre. Nato a Milano, il 2 maggio 1980, è figlio del tastierista dei Pooh, Roby e di Rosaria Longoni e fratello della stilista Alessandra Facchinetti. Cantante, presentatore, imprenditore e produttore discografico, è diventato famoso nel 2003, con il nome d’arte dj Francesco, grazie al tormentone “La canzone del capitano”. La carriera di Francesco Facchinetti è iniziata a 15 anni come disk jockey, in una radio locale. Notato da Claudio Cecchetto, lo lancia come cantante, dopo aver ascoltato la sigla di un suo programma, La canzone del capitano, che trasformta in canzone, in breve tempo diventa la hit dell’estate del 2003 e conquista anche due dischi di diamante. Nel 2004,partecipa al festival di Sanremo, con “Era bellissimo” e lancia il suo primo album “Bella di padella”, che tra l’altro contiene il singolo “Ti adoro”, in cui si sente la voce di Luciano Pavarotti. Torna al Festival anche nel 2005, con “Francesca”, canzone dell’album “Il mondo di Francesca” e nel 2007, insieme al padre, con “Vivere normale”, titolo anche del suo ultimo cd, che contiene il singolo disco d’oro, “Non cado più”. Nel 2004, inizia la sua carriera televisiva prendendo parte come concorrente all'”Isola dei famosi”, condotto da Simona Ventura, con cui lavorerà in diverse occasioni e che lo porterà ad essere scelto come inviato dello stesso programma nell’anno... Nel 2006 cambia nome e inizia a farsi chiamare Francesco Facchinetti. Nel 2010, presenta “Il più grande (italiano di tutti i tempi)”, vince il primo “ Premio SanremoLab – Mike Bongiorno “, come uno dei più promettenti personaggi dello spettacolo, ed è testimonial sia dei mondiali di calcio che del 10º compleanno del... Dopo qualche insuccesso, prende una pausa dalla tv e ritorna alla sua passione la radio, dove grazie ai programmi Rai Boh e I Corrieri della Sera, su Kiss Kiss, vince, nel 2013 e nel 2014, il premio come “Miglior Programma Radiofonico”. Nel 2015, torna in televisione come coach, di The Voice of Italy, in team con il padre Roby e porta alla vittoria Fabio Curto. A settembre, Francesco Facchinetti su La7, come annunciato da Urbano Cairo, in occasione della presentazione dei palisesti tv della prossima stagione, condurrà la serata di incoronazione del noto concorso di bellezza.

dilei.it

Alessandra Facchinetti lascia Tod's - Il Post

La stilista Alessandra Facchinetti ha lasciato l’azienda di moda Tod’s dopo tre anni da direttore creativo: in un comunicato stampa ha spiegato di volersi «concentrare su altri progetti messi da parte per poter raggiungere gli obiettivi di Tod’s». Il presidente di Tod’s Diego Della Valle ha ringraziato Facchinetti per il suo lavoro e aggiunto che «Abbiamo pensato molto a questa decisione e siamo arrivati a questa conclusione dopo una lunga conversazione»: non sono molto chiari i motivi... Facchinetti era stata assunta da Tod’s nel 2013 per rilanciare la linea di abbigliamento, tradizionalmente pensata per una clientela piuttosto classica. Ha utilizzato molto la pelle e realizzato abiti da portare sia di giorno che di sera: li ha presentati solitamente al Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano, inserendo in passerella richiami a quello che l’aveva ispirata per la collezione, come... Tod’s è una storica azienda italiana di scarpe e prodotti di lusso, fondata nei primi del Novecento da Filippo Della Valle, nonno dell’attuale presidente e amministratore esecutivo Diego Della Valle. Alessandra Facchinetti è figlia del musicista dei Pooh Roby Facchinetti e sorella del cantante Francesco Facchinetti. Ha studiato moda all’Istituto Marangoni di Milano, e nel 1993 ha iniziato a lavorare nel gruppo Prada, inizialmente coordinando l’ufficio creativo di Miu Miu, dov’è rimasta per circa sette anni. Nel 2000 fu assunta da Gucci per lavorare con l’allora direttore creativo Tom Ford, che sostituì alla guida del marchio nel 2004. Facchinetti però non convinse molto i capi di Kering (il gruppo del lusso proprietario di Gucci) che dopo un anno la... Facchinetti lavorò per alcuni anni da stilista freelance, disegnando per esempio una collezione per l’azienda francese Moncler Gamme Rouge e una per il marchio Pinko. Nel 2007 fu assunta da Matteo Marzotto come direttore creativo della casa di moda Valentino per prendere il posto dello stilista e fondatore Valentino Garavani, che dopo 45 anni aveva deciso di ritirarsi. In più le vendite non andavano molto bene: dopo due collezioni Facchinetti venne sostituita dal duo di stilisti Maria Grazia Chiuri e Pier Paolo Piccioli, che hanno rilanciato il marchio con molto successo. L’annuncio del suo licenziamento uscì a sorpresa sulla stampa il giorno dopo la sfilata di Valentino per la primavera/estate 2009 a Parigi, prima che Facchinetti fosse avvisata dall’azienda.

www.ilpost.it

Another fashion vacancy as Alessandra Facchinetti leaves Italian label Tod's - South China Morning Post

The company announced last week that the creative director of its women’s collections, Alessandra Facchinetti, was stepping down from her role with immediate effect. “I would like to thank Alessandra for her contribution to Tod’s. We wanted to develop the Italian style as well as a strong point of view in fashion, presenting a show not to be missed in Milan, and we have reached these objectives,” said Tod’s chairman and CEO Diego Della Valle. Facchinetti said: “It has been an honour to work with this extraordinary family company which puts quality, craftsmanship and excellency at the centre of its business and I am grateful to Tod’s, and especially to Diego and Andrea Della Valle, who... Facchinetti’s departure follows those of Alber Elbaz, who quit French fashion house Lanvin in 2015, Raf Simons, who left Christian Dior around the same time, and Alexander Wang, who was replaced at Balenciaga by Demna Gvasalia. Tod's to develop in more fashion forward direction, says Della Valle Before joining Tod’s three years ago, Facchinetti worked with luxury brands including Gucci and Moncler. When Facchinetti arrived at Tod’s in 2013 she was tasked with creating a ready-to-wear line that showed off the fashion house’s expertise in leather and its craftsmanship and designing covetable products that would appeal to the modern woman. Her first collection, for spring/summer 2014, was an immediate success and featured elegant, paper-thin leather skirts and tailored shirt dresses alongside cool and contemporary versions of Tod’s classic Gommino shoes and D handbag. Allessandra Facchinetti brings a feminine touch to Tod's Facchinetti soon made the Tod’s fashion show a hot ticket at Milan Fashion Week as she explored Tod’s heritage to create effortless and elegant clothing for women, including hand-stencilled... Her most recent collection, for autumn/winter 2016, paid homage to the 1970s, with fur-collared trench coats, bomber jackets and blazers covered in stitching to create a tartan effect.

www.scmp.com

Alessandra Facchinetti - Wikipedia, the free encyclopedia Alessandra Facchinetti (born 2 June 1972 in Bergamo) is an Italian fashion designer. In 2007 she was appointed the creative director at the fashion House of Valentino ...

Alessandra Facchinetti Profiles | Facebook Search Results for Alessandra Facchinetti. Alessandra Facchinetti. Studied at Istituto Marangoni Design School Info Point Lives in Milan, Italy From Bergamo, Italy

Alessandra Facchinetti - Designer Profile - Photos ... Of The Minute latest news & interviews Daily Feed campaigns & editorials highlights MDX extra large Interviews all the models.com interviews Fashion Week Fashion ...

Tod's Creative Director Alessandra Facchinetti Opens Up ... Alessandra Facchinetti: Lady of the House At her new Milan abode—and in her new role at Tod’s—the designer finally feels at home. July 16, 2014 9:00 AM | by ...

Alessandra Facchinetti - Fashion Designer | Designers ... Official profile of Bergamo based fashion designer Alessandra Facchinetti including biography, collections, brands, labels, photos, news and more.